PRONTA ACCOGLIENZA
Per soggetti politossicodipendenti :



In risposta alle esigenze del territorio, a partire dal 15/2/1999, è stato attivato un centro di Pronta Accoglienza presso la nostra sede di via Zero Branco, 63 a Mogliano Veneto, servizio residenziale o semi - residenziale per ambosessi. L'obiettivo di questa struttura è quello di consentire, a chi intende avvalersene, di poter usufruire di un periodo (della durata di 3-6 mesi) di disintossicazione dalle sostanze, compreso lo scalaggio del metadone, per poi avere la possibilità di seguire un percorso terapeutico strutturato ed adeguato alle necessità ed alle risorse dell'individuo.
Vengono accolti anche soggetti in cura con psicofarmaci, Darkene escluso. Gli utenti che usufruiscono di questo servizio territoriale provengono per la maggior parte dall'azienda U.L.S.S. 9 "Treviso" (di nostra appartenenza) e dall'azienda U.L.S.S. 12 "Terraferma Veneziana", e comunque dal rimanente territorio veneziano e padovano (nel veneziano U.L.S.S. 10-11-13-14 e nel padovano U.L.S.S. 1-2-15).

Gli utenti accolti sono seguiti giornalmente dalla équipe del Centro composta da psicologi, operatori sociali, educatori, addetti all'assistenza e da un infermiere e da due psichiatri in convenzione. La formazione ricevuta "ex ante" ed "in itinere" permette a queste figure di interagire con fluidità, rispondendo efficacemente ed equilibratamente alla domanda di aiuto e quindi al bisogno dell'utente.
Nei casi in cui se ne verifichi la necessità, gli utenti possono essere sostenuti da una terapia farmacologica adeguata. Se già in cura con terapie farmacologiche, le eventuali dosi somministrate sono stabilite in accordo con il personale medico del Servizio inviante. Per le necessità quotidiane di carattere sanitario (generico) ci si avvale della collaborazione di un medico di base, convenzionato per seguire i pazienti che risiedono in struttura e di un infermiere.

L'attività di sostegno psicologico è organizzata in tre momenti gruppali alla settimana della durata di circa un'ora e trenta, ciascuno dei quali gestiti dagli operatori supervisionati dal responsabile terapeutico della struttura. Inoltre si effettuano colloqui individuali di tipo psicoterapico e psichiatrico al bisogno.